INCARICHI PROFESSIONALI GRATUITI? DOPO IL “VIA LIBERA” DEL CONSIGLIO DI STATO, PLAUDE ANCHE IL GOVERNO!

Il Consiglio di Stato (sezione V, n. 4614 del 3 ottobre 2017) si è pronunciato favorevolmente sulla possibilità in capo alla pubblica amministrazione di procedere ad un bando di gara con conferimento di incarichi professionali a titolo gratuito.

La questione è stata prontamente portata all’attenzione del Governo alla Camera dei Deputati ed anche il Governo si è espresso in senso favorevole alla legittimità della previsione di “un contratto pubblico, per quanto gratuito in senso finanziario, ma non economico”.

Qui sotto il link al sito della Camera dei Deputati http://aic.camera.it/aic/scheda.html?core=aic&numero=5/12489&ramo=C&leg=17

Per leggere il testo della sentenza del Consiglio di Stato, clicca qui su sentenza-cons-st-4614-del-2017

Per leggere la scheda della Camera dei Deputati, clicca qui su gratuita-prestazioni-interrogazione-parlamentare

Occorre, ora più che mai, unire le forze nella battaglia per il c.d. equo compenso ed estenderne la portata anche alle pubbliche amministrazioni ed agli enti equiparati.

“CORSO DI FORMAZIONE PER MANAGER DI RETE”

ASSORETIPMI e la Fondazione Universitaria Marco Biagi

annunciano la 6° Edizione del

“CORSO DI FORMAZIONE PER MANAGER DI RETE”

Le Metodologie di Gestione della Rete di Impresa.

Corso erogato in modalità e-learning

Start Corso 23 Ottobre 2017 | Iscrizioni aperte fino al 18 Ottobre

52 ore in e-learning

modalità “live” e “on-demand”

 

Parte il 23 Ottobre la 6° Edizione del Corso di Formazione per Manager di Rete “Le Metodologie di Gestione della Rete d’Impresa”, organizzato da AssoretiPMI e dalla Fondazione Universitaria Marco Biagi.

Le reti di impresa oggetto del corso sono le forme di aggregazione tra imprese formalizzate nel contratto di rete (legge n. 33/2009), in crescita costante.

Al 3 Ottobre 2017 InfoCamere ha registrato 4.044 contratti di rete, presenti in tutte le regioni di Italia, che coinvolgono 20.482  imprese in tutti i settori e zone d’Italia, certificando lo sviluppo notevole del fenomeno.

La sesta edizione del corso si legittima per il gradimento e il successo registrati nelle prime cinque edizioni e per l’interesse dimostrato dai potenziali partecipanti.

Il corso è erogato in modalità e-learning e potrà essere seguito comodamente da ogni zona d’Italia o dall’estero con la possibilità di decidere se assistere in diretta alle lezioni (modalità live) seguendo il calendario del corso e interagendo in tempo reale con il docente, o visionare la registrazione della lezione senza vincoli di data e orario (modalità on demand).

► Le iscrizioni sono aperte fino al 18 Ottobre 2017

Il Corso si rivolge a: imprenditori/trici, reti di impresa, manager, professionisti/e, studenti, giovani e tutti coloro che vogliono acquisire, o perfezionare, le competenze specialistiche necessarie a creare e gestire reti di impresa.

Gli associati ad ASSORETIPMI, oltre alla quota agevolata di iscrizione al Corso, disporranno di strumenti e materiali esclusivi per integrare e valorizzare la propria competenza (come l’esclusiva Mappa delle Reti d’Impresa, gli Instant Book, l’Area Progetti e l’inserimento nella Mappa dei Manager di Rete).

Speciale: la 6°edizione riserva condizioni eccezionali a tutti gli Under 30 e a tutti gli studenti universitari per formarsi sulle reti d’impresa, tra i più importanti e innovativi modelli organizzativi del presente e del prossimo futuro.
CREDITI FORMATIVI
Come per le precedenti edizioni, è stata avviata la procedura di accreditamento del corso agli Ordini degli Avvocati, Consulenti del lavoro, Commercialisti ed Esperti Contabili.

Programma, calendario e iscrizione al link: http://www.retipmi.it/pmi/ news/newstutte/item/1279- manager-di-rete-di-impresa- corso-assoretipmi-fondazione- marco-biagi

 

Per informazioni: Monica Franco, Vicepresidente ASSORETIPMI, cell. +39 348 4525093

 

COA DI ROMA: ELETTE LE CARICHE ISTITUZIONALI. ANTONINO GALLETTI RICONFERMATO CONSIGLIERE TESORIERE

Ieri pomeriggio il nuovo Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma con gli attuali 25 Consiglieri ha votato le cariche istituzionali, finalmente a scrutinio palese.
Antonino Galletti, presidente dell’associazione Azione Legale, ha avuto l’onore ed il privilegio di essere eletto (e, dunque, confermato) nella carica di Consigliere Tesoriere; poco prima sono stati eletti Mauro Vaglio quale Presidente e Pietro Di Tosto quale Consigliere Segretario.
Grazie agli elettori ed ai Consiglieri che ci hanno dato fiducia.
Gli eletti lavoreranno per conquistare il consenso anche degli altri e, comunque, per perseguire sempre il bene comune della famiglia forense romana già duramente provata dal perdurare dell’attuale crisi economica.