IL COA ROMA SULLE ULTIME INIZIATIVE DEL CNF: GETTONI PRESENZA E “IL DUBBIO”.

Sono pubblicate sul sito istituzionale del COA capitolino le delibere

  • del 18.2.2016 sull’incontro con il Presidente del Consiglio Nazionale Forense, Avv. Andrea Mascherin) e
  • del 10.3.2016 sulla richiesta da parte del CNF di referenti per la comunicazione con i COA in relazione all’iniziativa editoriale del quotidiano “Il Dubbio”.

Chiunque può leggere i vari interventi dei Consiglieri e, in particolare la chiara posizione assunta dal COA all’esito dell’adunanza del 10.3.2016:

“Il Consiglio, confermando tutte le perplessità già manifestate nell’incontro con il Presidente del CNF Avv. Mascherin, ritiene allo stato di NON designare alcun rappresentante dell’Ordine di Roma per la collaborazione richiesta con il quotidiano Il Dubbio.
Invita il CNF a sottoporre al prossimo Congresso Nazionale Forense che si svolgerà a Rimini ogni decisione in merito all’iniziativa editoriale.
Ribadisce, altresì, la CONTRARIETA’ al riconoscimento per i Consiglieri Nazionali Forensi di compensi e gettoni di presenza”.

Basta populismo, demagogia, falsità e disinformazione: sopratutto da parte di chi ha partecipato al dibattito ed ha pure contribuito all’adozione delle delibere o da parte chi, non rappresentando nulla e nessuno, intasa la posta elettronica e i social forum con comunicazioni sgrammaticate.

Per prendere visione integrale delle delibere CLICCA QUI.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *