MASSIMO SOSTEGNO AD UNA PROPOSTA “ANTI CRISI” PER IL RECUPERO DEI CREDITI DEI PROFESSIONISTI

La nostra Associazione esprime massima condivisione per il per la proposta di legge n. 4319 a firma dell’on.le Tancredi Turco ed altri per l’introduzione di “Modifiche alla legge 2 aprile 1958, n. 319, e al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115, in materia di contributo unificato e di altri oneri per le cause relative al recupero di crediti derivanti dall’esercizio di una libera professione regolamentata“.

La disciplina mira ad estendere ai giudizi per il recupero dei crediti professionali il regime fiscale agevolato previsto per le controversie individuali di lavoro.

Si tratta si una normazione quanto mai opportuna stante la perdurante crisi economica e la conseguente difficoltà per i professionisti di recuperare i propri crediti professionali che di certo agevolerà sopratutto i giovani ed è un segnale importante di attenzione politica verso il mondo delle professioni.

Non resta che augurarci una sollecita “calendarizzazione” alla Camera dei Deputati.

L’Organismo Congressuale Forense (OCF) ha opportunamente partecipato alla presentazione della proposta alla Camera, sostenendone le ragioni ed auspicando una rapida approvazione.

Per leggere il testo integrale della proposta di legge clicca qui su PROPOSTA DI LEGGE 4319.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *